Stamattina in metro leggevo su un free press di un uomo accoltellato alla gola a Rho, qui a Milano. Stasera leggo che la salma sarà portata a Camposano, vicino Nola.

Penso ai pregiudizi delle persone, di quando dicono che a Napoli la gente muore, a Napoli ci si ammazza … e ti guardano come per dirti “Che strani che siete voi altri”.

Immagino le facce ora di chi scopre con meraviglia che anche a Milano ci si ammazza, che il coltello in tasca ce l’ha un milanese, che il milanese è colui che importuna e non un extracomunitario come sarebbe “auspicabile”, la vittima di tutto questo gioco è un giovane nato dietro casa mia.

Annunci