Ciao claudio, mi piace molto il tuo sound e nei testi ci sono strofe molto forti, toccano al cuore in modo estremamente dolce, ed essendo la musica ruvida si crea una miscela che potrebbe esplodere. davvero un’anima gentile la tua, mi piace moltissimo la canzone XXI sec mentre invece gente di borgata la trovo un po piu’ povera di contenuti… un po meno ragionata e piu di cuore, forse solo un po piu violenta e fine a se stessa.

Il punto forte credo sia la lucidità con cui osservi roma e l’ambiente circostante. Mi farebbe piacere tu provassi a coltivare un po anche la cultura perchè la spazzatura a lungo andare non da buoni frutti.

Il mio consiglio è quello di conoscere persone gentili che non siano di strada in modo che tu possa trovare il coraggio di percorrere quella strada senza sentirti diverso… perché alla fine il problema è sempre quello.

Hai delle grandissime potenzialità anche se ogni tanto vuoi litigare perché interpreti la differenza come un modo di sfotterti… ma credimi, con maggiore sicurezza personale (si costruisce con la cultura) diventerà sempre più difficile farti lo scalpo, ed io sarò contento perché ti voglio molto bene.

Quando eri un po piu’ piccolino ti avevo consigliato franki hi nrg. Lui ha una grande cultura è ha prodotto musica rap secondo me di altissimo livello… pensa alla canzone “quelli che ben pensano” ma anche tutte le altre… è proprio arte!

Non so in che modo butti giu i testi, sarei curioso e se ti va di raccontarmelo saro’ contento. Quello che puo’ essere il mio consiglio è di intercettare i tuoi problemi e non i problemi della gente e di raccontarti attraverso la musica… sarà un po come una violenza, ma alla gente piace la verità e la vita degli altri come il grande fratello perché gli consente di guardare un po anche dentro se stessi e a volte di trovare delle risposte.

Scrivi di cose che vivi, la scuola, il calcio, la realtà dei giovani del tuo quartiere, l’amore alla tua età, la voglia di correre a piedi nudi sulla spiaggia con le persone a te care, la voglia di un mondo diverso fatto di giustizia e lealtà, di parità, contro chi giudica le differenze tra bianco e nero, contro chi cerca di ghettizzare il diverso, contro chi vuol decidere una persona con quale altro sesso può esprimere il proprio amore, contro chi divide e non unifica, contro chi ci vuole buttare in una guerra che non è nostra, ma che ci vuol illudere che sono morendo o soffrendo possiamo avere un futuro migliore. Il futuro è oggi e voi giovani dovete afferrarlo con forza e determinazione… la gelmini e il governo attuale vogliono imbambolarvi facendovi credere che è tutto difficile, ma credimi, l’accesso ad uno stile di vita felice è piu’ semplice di quel che sembra.

Se sei riuscito a leggere fin qui, mi farebbe piacere sapere che hai letto tutto. Grazie, baci, ciao.

Annunci